Candidate Journey Contest

Generali Italia presenta il Candidate Journey Contest: una sfida online, aperta ai giovani dai 18 ai 30 anni, finalizzata a ridisegnare e progettare l'esperienza dei candidati in cerca di opportunità professionali.

ll Candidate Journey

Con il tuo team inizia a definire il tuo Candidate Journey ideale. Realizza uno storyboard dell'intero processo dall'inizio alla fine utilizzando la metodologia e i tools che troverai a tua disposizione .

Il Candidate Journey oggetto di questo digital contest è composto sinteticamente da 6 fasi:

  1. "Attraction"
  2. "Consideration"
  3. "Interest"
  4. "Application"
  5. "Feedback"
  6. "Keep in Touch"

Selection, hiring, onboarding e longlife, nell'infografica di seguito, non sono incluse nella mappatura del digital contest perché richiedono un forte livello di personalizzazione in termini di strumenti, format e metodologie.

La mappatura dell'intero viaggio del candidato end-to-end richiede molta riflessione. Per ogni fase definisci quali sono i possibili punti di contatto (touchpoint) tra la tua azienda e i candidati. I touchpoint si riferiscono a tutte le interazioni che i candidati hanno con la tua azienda. Il numero di possibili touchpoint che i candidati possono avere è infinito, specialmente nelle fasi di attraction, consideration e interest (le così dette fasi di pre-candidatura) e nella fase di "Keep in Touch".

Chi è il tuo candidato ideale? Qual è il modo migliore per interagire online con lui? Su quali social media è attivo? Come trascorre il suo tempo? Cosa vuoi percepisca quando lo “incontri” online per la prima volta? Con quale frequenza vorresti comunicare con lui? C'è un modo in cui puoi usare l'automazione per rendere la sua esperienza più semplice, immediata e innovativa? Come puoi far sentirlo benvenuto, apprezzato e costantemente informato in ogni fase del viaggio? Qual è un tempo ragionevole per dargli feedback sull'esito di ogni fase?

Per mappare correttamente il viaggio, dovrai metterti anche nei panni dei candidati cercando di interpretare le loro aspettative, sentimenti e comportamenti. Ecco alcune domande che il tuo candidato potrebbe porsi: Cosa fa questa azienda? Cosa può offrirmi? Cosa rende questa azienda diversa dalle altre? Come si vive in questa azienda? Potrebbe essere il posto giusto per me? La mia domanda è stata ricevuta? Verrò invitato per un'intervista? Sono interessati? Si ricorderanno di me comunque per future opportunità?

Eccoti la mappa del viaggio che mostra tutti i punti di contatto e le tappe attraversate dai candidati. Puoi utilizzarla per avere una buona panoramica di come puoi migliorare l'esperienza del candidato. 

Le 6 fasi del Candidate Journey

Ecco per te la descrizione delle 6 fasi con qualche suggerimento utile a disegnare l'esperienza migliore per i candidati:

1. ATTRACTION
Come fare in modo che i candidati vengano a conoscenza di un’opportunità presso l’Azienda?

Attenzione!

  • Il mezzo più efficace per attrarre l’attenzione dei giovani tra 18 e 30 anni sono i social media
  • Chi cerca talenti è presente principalmente su LinkedIn, mentre chi cerca lavoro naviga maggiormente su Facebook

Suggerimenti…

  • Usa regolarmente le piattaforme su cui il target è attivo
  • Posta contenuti per loro rilevanti e aggiornati in base agli ultimi trend
  • Ingaggia influencer e opinion leader del settore per promuovere i tuoi contenuti

Touchpoint.

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Youtube
  • LinkedIn
  • Glassdoor
  • Job Boards

2. CONSIDERATION
Come fare in modo che i candidati considerino la tua Azienda un employer di valore?

Attenzione!

  • I giovani tra i 18 e i 30 anni non valutano un’azienda in base al salario di una posizione: vogliono lavorare per aziende di cui sposano vision e mission
  • Le aziende tendono a pensare che i giovani siano spesso pronti a cogliere nuove sfide professionali in altre aziende per fare carriera

Suggerimenti…

  • Focalizzati sul purpose che stai offrendo
  • Concentrati su come la tua azienda si impegna per avere impatti significativi su ciò che ritengono importante non solo dal punto di vista professionale, ma a 360 gradi nelle loro vite (ideali)

Touchpoint.

  • Sito aziendale
  • Pagina “Lavora Con Noi” del sito
  • Testimonianze dei dipendenti
  • Iniziative ed eventi aziendali legati alla sostenibilità

3. INTEREST
Come trasformare la consideration nel desiderio di candidarsi per una posizione in azienda?

Attenzione!

  • La maggioranza dei giovani tra i 18 e i 30 anni vuole che il proprio employer sia serio nell’offrire opportunità di formazione e sviluppo
  • Le aziende tendono a pensare di poterli attrarre puntando sul divertimento

Suggerimenti…

  • Rendi chiare le opportunità di crescita e in che modo l’azienda può supportarli nel sviluppare a pieno il proprio potenziale
  • Sii concreto e trasparente
  • Coinvolgi i dipendenti nel racconto della propria esperienza

Touchpoint.

  • YouTube
  • LinkedIn
  • Pagina “Lavora Con Noi” del sito

4. APPLICATION
Come fornire un’esperienza di candidatura in linea con le aspettative del target?

Attenzione!

  • 2/3 dei giovani tra i 18 e i 30 anni si candida per le posizioni lavorative via mobile, spesso mentre è impegnato in altre attività (*)
  • 1/3 dei giovani tra i 18 e i 30 anni ritiene che le attuali procedure di candidatura durino un’eternità (*)

Suggerimenti…

  • Focalizzati su processi snelli
  • Utilizza il social login per ottenere le informazioni senza costringere i candidati a compilare interminabili format
  • Trova il modo di fornire loro contenuti di valore mentre applicano (tips, gaming,…)

Touchpoint.

  • App
  • Game
  • LinkedIn easy apply

5. FEEDBACK
Come fornire un feedback tempestivo ai candidati dando a ciascuno il giusto peso per il tempo che ti ha dedicato?

Attenzione!

  • L’81% dei giovani tra i 18 e i 30 anni ritiene fondamentale l’esperienza di candidatura, quale sia il suo esito (*)
  • Chi cerca talenti spesso non ha giusti mezzi: il feedback è solitamente uguale per tutti e i tempi di risposta sfiorano i 13 giorni (*)

Suggerimenti…

  • Utilizza la tecnologia per garantire tempi di risposta efficienti
  • Costruisci tipologie di candidati con risposte adeguate
  • Ingaggia le persone dei diversi dipartimenti perchè supportino HR nei feedback

Touchpoint.

  • Strumenti di comunicazione istantanea (come Skype)
  • Chatbot

6. KEEP IN TOUCH
Come consolidare una relazione di valore con i candidati al di là dell’esito del processo di selezione?

Attenzione!

  • Più della metà dei giovani tra i 18 e i 30 anni si aspetta di crescere professionalmente quando entra in contatto con un’azienda alla ricerca di un lavoro (*)

Suggerimenti…

  • Metti a punto percorsi formativi ad hoc
  • Coinvolgi le persone in azienda per condividere i propri consigli
  • Fornisci contenuti che possano aumentare il valore del personal branding dei candidati

Touchpoint.

  • Social network professionali (come LinkedIn)
  • Piattaforma ad hoc
  • Gamification


L'importanza del Candidate Journey